Palestra “Bocchi”

PALESTRA “Bocchi” – DIAMO MUSCOLI ALLA CULTURA

Scarica il documento completo  – Scarica il modulo d’iscrizione

CORSO BASE DI PROGETTAZIONE

PER PARTECIPARE A BANDI DI FINANZIAMENTO PER LA CULTURA

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

ISCRIZIONI APERTE FINO AL 10 MARZO

Tutti coloro che non saranno ammessi potranno comunque partecipare all’incontro.

 

SABATO 4 MARZO ORE 15:30 – PRESSO LA FONDAZIONE BOCCHI

Il progetto ” Palestra Bocchi” consiste in un breve corso gratuito proposto dalla Fondazione Bocchi a giovani impegnati nella promozione della cultura in ambito scolastico/accademico, ad artisti e volontari del settore culturale che vogliano fare esperienza diretta di progettazione in risposta a bandi di finanziamento per il settore culturale.

La palestra sarà un’esperienza concreta di progettazione, vissuta direttamente all’interno delle ore di lezione, intorno allo stesso tavolo e nella stessa sala dove nasceranno i progetti.

Il corso tenuto dalla Dott.ssa Cristiana Cobianco, con decennale esperienza nell’ambito della progettazione in risposta a bandi europei, nazionali e regionali, sarà strutturato in 5 appuntamenti da un’ora e mezza ciascuno in cui, con approccio pratico e concreto, si daranno le nozione base per scrivere un buon progetto, cercare le opportunità per finanziarlo, trovare il giusto gruppo di lavoro per presentarlo, coinvolgere partner finanziatori e imparare a gestirlo una volta finanziato.

 

Per Informazioni:

FONDAZIONE SCOLASTICA “CARLO BOCCHI”
C.so Vittorio Emanuele II n°78 – 45011 – ADRIA (ROVIGO)

Tel/Fax 0426 901188 – Email: fondazionecarlobocchi@live.it

 

IL PROGRAMMA

 

SABATO 18 MARZO DALLE ORE 15:00 ALLE 16:30

1° LEZIONE in presenza

Illustrazione del percorso proposto: obiettivi, metodologia, analisi dei punti di forza e debolezza della realtà culturale locale, individuazione delle fonti di ricerca bandi di finanziamento locali, regionali, nazionali, europei;individuazione dei soggetti ammissibili e importanza del partenariato di progetto;

A distanza: individuazione dei bandi più idonei all’esercitazione di progettazione.

 

SABATO 1 APRILE DALLE ORE 15:00 ALLE 16:30

2° LEZIONE in presenza

Presentazione della proposta progettuale – Analisi e identificazione delle sue caratteristiche in termini di punti di forza e di debolezza in relazione al bando – Sviluppo di una logica di intervento centrata sui punti di forza identificati – Coerenza e credibilità della catena dei risultati: dagli obiettivi/priorità del bando ai work package del progetto. Analisi della griglia di valutazione del bando – Lo stile di compilazione come indicatore delle capacità logico-organizzative dei promotori, e la scelta del lessico di progetto come indicatore delle competenze tecniche dei promotori.

A distanza: stesura delle bozze di progetto sulla base di quanto

 

SABATO 22 APRILE DALLE ORE 15:00 ALLE 16:30

3° LEZIONE in presenza

Divisione del progetto in Work packages, con particolare attenzione per il WP di gestione, comunicazione e diffusione dei risultati, valuzione e sostenibilità dei risultati raggiunti.

A distanza: stesura del progetto suddiviso in WP

 

SABATO 6 MAGGIO DALLE ORE 15:00 ALLE 16:30

4° LEZIONE in presenza

Stesura del cronoprogramma di progetto, individuazione dei costi ammissibili e delle fonti di finanziamento aggiuntivo;

A distanza: stesura del budget sulla base di preventivi reali.

 

SABATO 20 MAGGIO DALLE ORE 15:00 ALLE 16:30

5° LEZIONE in presenza

Presentazione dei progetti dei partecipanti, problem solving e nozioni di rendicontazione dei progetti finanziati.

Festa di fine corsoSaranno ammessi massimo 15 partecipanti selezionati sulla base dei CV presentati.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate compilando il fac-simile di domanda e inviandolo a fondazionecarlobocchi@live.it insieme a scansione di un documento d’identità in corso di validità e del Curriculum Vitae del candidato.

Al termine del Corso sarà rilasciato attestato di partecipazione con valutazione del lavoro svolto, per conseguire il quale sarà necessario partecipare ad almeno 4 lezioni.

La Dott.ssa Cristiana Cobianco mette a disposizione dieci ore del suo tempo per condividere le proprie competenze a favore del tessuto giovanile locale al fine di formare risorse umane che siano in grado di raggiungere opportunità di finanziamento per progetti culturali che inseriscano Adria in quel ruolo di città candidata ad essere la porta del territorio più giovane d’Italia il Delta del Po.

Dopo il conseguimento del Master in Europrogettazione di AICCRE presso Venice International University, ha lavorato dieci anni presso l’ufficio Politiche Europee della Provincia di Rovigo occupandosi di attività di programmazione e progettazione degli interventi a finanziamento comunitario,organizzazione di infoday tematici cui programmi di finanziamento europeo ad azione diretta e indiretta; ricerca, costituzione e gestione di partenariati internazionali, nazionali e locali;

Per pura passione culturale dal 2000 organizza eventi culturali per il suo territorio, collaborando con la rivista REM dal 2010, con l’unico scopo di promuovere le eccellenze nascoste tra Adige e Po.

Be the first to comment on "Palestra “Bocchi”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*